Saluzzo: "Forte il legame con la città"

Figliuolo, i motivi della cittadinanza

Il consiglio comunale del 21 luglio si è occupato degli aspetti tecnici per il conferimento della cittadinanza onoraria al generale Francesco Figliuolo, da qualche mese commissario straordinario per l’emnergenza Covid-19. 
Nei giorni scorsi la Giunta comunale ha precisato le motivazioni che hanno condotto il Comune ad accettare la proposta di onorificenza avanzata dal Comitato Artiglieri dell’Aosta presieduto dal generale Giacomo Verda e da Giovanni Damiano dell’associazione Officina delle idee. 

La notizia completa in edicola sul Corriere di Saluzzo.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.