Saluzzo: Per il corso di studi Apm in “Produzione Audio Digitale”

Promuovere la parità di genere

C’è tempo fino a venerdì 17 settembre per inviare la propria candidatura alla borsa di studio in “Produzione Audio Digitale” dell’Apm di Saluzzo. 
Una borsa di studio dedicata alle donne, per valorizzare la presenza e la professionalità femminili e promuovere la parità di genere nel settore. È parte della missione “Creare Competenze – Obiettivo Cultura”, promossa dall’Associazione Culturale e Musicale Carlo U. Rossi, con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo. 
Per la quarta edizione, la borsa di studio sarà assegnata alla candidata più meritevole; coprirà l’intero costo del percorso di studi (pari al valore di 6.500 euro). 

La notizia completa in edicola sul Corriere di Saluzzo.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.