Pancalieri: 155 gli iscritti e tanto pubblico per una gara appassionante

Si è corso l'11° Gran Premio Chialva Menta

Otti le categorie (J/S/V/D/G/SgA/SgB/F) di corridori che hanno partecipato all’11° Gran Premio Chialva Menta ed hanno portato in gara 155 tesserati Acsi, Csain e Fci che fin dal primo pomeriggio hanno effettuato l’iscrizione presso l’ormai famoso bar Vecchia Filanda di Pancalieri. Due partenze scaglionate: 65 corridori  per le categorie J/S/V e 90 corridori per le categorie G/G/SgA/SgB/F.
82 km da percorrere sul tracciato inedito Pancalieri-Casalgrasso-Polonghera-Faule, da ripetere sei volte.
L’arrivo in via Pinerolo sotto l’enorme traguardo gonfiabile della Bcc, con le premiazioni per i primi cinque partecipanti di ogni categoria effettuate da Franco Chialva, Ad dell’Azienda Chialva Menta, al podio allestito dai volontari del Team Bike che ha ormai raggiunto i 66 iscritti.  Sensi Stefania e Gasperin Arianna si sono aggiudicate il 1° e 2° posto nella categoria “Donne”. Prima delle varie premiazioni c’è stata per 9 corridori la “Vestizione maglie ai Campioni Acsi”,  poi una ridda di premi in natura e materiale tecnico ai primi 5 classificati di ogni categoria mentre ai primi 3 assoluti di ogni partenza, oltre ai premi in natura è stato consegnato un premio in denaro su espresso desiderio del compianto Giovanni Cavaglià "Giuanin", scomparso lo scorso anno e suocero di Geki Finotto, presidente in carica di TeamBike Pancalieri, così tanto appassionato di ciclismo.
Il grazie dell’assessore allo Sport Mario Leontino che a nome del Sindaco ha elogiato gli organizzatori, il team pancalierese e tutte le persone intervenute a questo gran premio, che tradizionalmente apre la manifestazione fieristica legata alla festa dei Corpi Santi.

 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.