Rossana: Il propietario è stato elitrasportato a Torino

Casa distrutta per una fuga di gas

Brutto risveglio questa mattina per il paese dei funghi alla vigilia della tradizionale Sagra.
Verso le 6,30 una forte esplosione ha semidistrutto una palazzina in via Peschiere 75, ai piedi della collina alle porte del concentrico. Il proprietario probabilmente non s’è accorto di una fuga di gas e nell’accensione di una luce ha provocato l’innesto. Il boato s’è sentito anche nel paese con tintinnio di vetri, tanto che qualcuno ha pensato al terremoto.
La casa è abitata da Giuseppe Barberis che è uscito da solo dalle macerie pur se ferito. Immediati i soccorsi allertati dai vicini. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Saluzzo e i carabinieri. Il ferito è stato elitrasportato a Torino.
Giuseppe Barberis è un personaggio molto conosciuto in tutta la Valle Varaita perché ricopre la carica di presidente del Gruppo Alpini.
 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.