Saluzzo: A novembre torna la giornata della prevenzione

Donato un nuovo ecografo alla Lilt

La sede di corso Roma della Lilt ha un nuovo ecografo. Verrà utilizzato nella diagnosi precoce dei tumori ginecologici e al seno.
«È dotato di due sonde diversificate con la possibilità di una terza per esami urologici che auspichiamo di poter eseguire in futuro – spiega Rosalba Pasero, fiduciaria della delegazione Lilt di Saluzzo –. Si tratta di un moderno strumento in grado di restituire un’immagine in alta qualità e definizione, tale da consentire una visione più precisa per una diagnosi puntuale».

La notizia completa in edicola sul Corriere di Saluzzo.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.