Saluzzo: Appuntamento nella chiesa di Sant'Agostino

Veglia missionaria diocesana

Nell’ambito del cammino missionario del mese di ottobre, venerdì 15 ottobre alle ore 20.45 è in programma la Veglia Missionaria diocesana nella chiesa di S. Agostino Saluzzo.
La Veglia Missionaria è sempre un appuntamento importante nella Chiesa locale: è il momento in cui tutto il popolo di Dio utilizza quello che è lo strumento principale della missione, la preghiera, sapendo che l’attore principale per l’annuncio del Regno di Dio è lo Spirito Santo.
È un’occasione in cui la Chiesa Diocesana è chiamata a pregare per i missionari sparsi nel mondo, impegnandosi inoltre a rinnovare il proprio impegno missionario, nei nostri ambienti e comunità.
La Veglia, intitolata “Non possiamo tacere quello che abbiamo visto e ascoltato”, seguirà la traccia proposta da Missio (l’Ufficio Missionario Nazionale): sarà come un itinerario spirituale sulla scia di due personaggi biblici, Giovanni il Battista e il profeta Elia, riflettendo e pregando sulla loro vocazione profetica, sulle loro paure e difficoltà, la forte esperienza di Dio che rassicura la sua presenza e spinge a partire.
La Veglia Missionaria ha poi una sua particolare forza quando a ricevere il mandato missionario è presente qualcuno in partenza per le missioni. Quest’anno lo riceveranno alcuni fratelli della Comunità Cenacolo in partenza per la loro missione nelle Filippine: sarà bello pregare per loro e far sentire che dietro la loro partenza c’è il sostegno spirituale di tutta la comunità diocesana.
L’appuntamento è dunque per venerdì 15 ottobre ore 20.45 nella chiesa parrocchiale di S. Agostino.

 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.