Saluzzo: Priorità alla ripresa dell’attività chirurgica, mentre arriverà la nuova Tac

Ospedale, quale futuro?

Del futuro dell’ospedale cittadino si è tornato a parlare in occasione della conferenza stampa di martedì 19 ottobre in Comune, con il direttore generale dell’Asl Cn 1 Giuseppe Guerra e il direttore del distretto Gabriele Ghigo, alla presenza dei vertici della Giunta.
Dopo aver annunciato la chiusura dell’hub vaccinale di Saluzzo il 20 novembre, così come avverrà per tutti i centri presenti nell’ambito della Cn 1, nell’incontro sono state esposte alcune previsioni sul piano di ripartenza del presidio ospedaliero cittadino.
Dopo che il nostro ospedale è stato radicalmente trasformato per fronteggiare la lotta al Covid – dice il sindaco Mauro Calderoni –, continua il tavolo di confronto tra l’amministrazione saluzzese e le altre realtà locali, enti e associazioni, per supportare l’azienda sanitaria insieme alla Regione.

La notizia completa in edicola sul Corriere di Saluzzo.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.