Saluzzo: Morto il can. don Giovanni Gisolo

Addio all'archivista diocesano

È morto nella tarda serata di domenica 14 novembre don Giovanni Gisolo, Canonico Arcidiacono del Capitolo della Cattedrale di Saluzzo e Archivista diocesano.
Nato a Verzuolo il 15 aprile 1927, era il secondo sacerdote più anziano del clero diocesano, prete da quasi 70 anni. Dopo l’ordinazione nel 1952, fu collaboratore nella parrocchia San Giovanni Battista di Barge, poi vice curato a Villanova Solaro. È stato a lungo predicatore nelle Missioni parrocchiali in varie zone d’Italia.
Nel 1992 fu nominato parroco di San Martino in Barge. Nel 1996 venne nominato Canonico della Cattedrale. Dal 1994 era anche Archivista diocesano.
Rosario lunedì 15 novembre alle ore 18 in Duomo. Funerali in Duomo martedì 16 novembre alle ore 15. Camera ardente allestita nella cappella del Seminario (piano terra).

 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.