Saluzzo: Candidati da Giappone, Kazakistan, Cile e Spagna

Selezioni per l’orchestra

60 candidati per le prove di ingresso ad Obiettivo Orchestra, il corso di formazione orchestrale realizzato in collaborazione con la Filarmonica Teatro Regio di Torino. Si sono svolte domenica 14 novembre le selezioni d’ingresso in vista della sesta edizione, del corso che prepara i giovani diplomandi e diplomati alla professione orchestrale. 
Alle audizioni i candidati sono arrivati anche da molto lontano: due di loro erano provenienti dal Giappone, uno dal Kazakistan, uno dal Cile, uno dalla Spagna e un altro dalla Svizzera. 
Attraverso un programma di audizione definito dal bando e consistente nell’esecuzione di un brano solistico e tre passi d’orchestra, sono stati selezionati 46 giovani musicisti. 

La notizia completa in edicola sul Corriere di Saluzzo.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.