Saluzzo: L'appello del presidente della Cei

Vescovi schierati contro i no vax

In apertura dell’Assemblea generale straordinaria dei vescovi italiani, che si è conclusa ieri, 25 novembre a Roma, il cardinal Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia e presidente della Cei, riflette sulla pandemia.  
«Le notizie che giungono dai Paesi vicini sono tutt’altro che confortanti. Di fronte all’aumento dei contagi, che registriamo anche in Italia, serve un surplus di responsabilità da parte di tutti». 
Bassetti lancia l’appello della Chiesa italiana: «proprio adesso è necessario fare quello sforzo ulteriore che ci aiuterà a superare il secondo inverno difficile nel nostro Paese e in tutto il mondo». 
«La divisione in fronti contrapposti - prosegue il Cardinale - indebolisce sia la tenuta della società sia il cordone sanitario che ci ha permesso di salvaguardare i più fragili e di contenere significativamente il numero delle vittime».

La notizia completa in edicola sul Corriere di Saluzzo.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.