Torino: Diretta streaming dal Sermig

Armonie di pace per la Giornata mondiale

Giornata mondiale della pace. Il Coordinamento interconfessionale del Piemonte “Noi siamo con voi” ha scelto di tornare a celebrare la “Giornata Mondiale della Pace”. Ma per la delicatissima situazione sanitaria, ha dovuto optare per una partecipazione solo in streaming cercando comunque di offrire il meglio, «abbiamo pensato – spiegano i promotori – che sarebbe stato bello farlo innanzitutto tramite un variegato concerto, realizzato dalla nostra orchestra interconfessionale (hanno provato e suoneranno insieme giovani di diverse fedi religiose). Siccome il nostro obbiettivo pervicacemente perseguito è quello della pace, la serata sarà intitolata “Armonie di Pace”».
La scelta della musica ha un duplice valore: il primo, quello di sottolineare che l’impegno per la pace e per i diritti umani deve essere – pur nell’estrema tragicità della situazione attuale in molti paesi del mondo – mosso dalla speranza e in un clima di confortante fraternità. Il secondo è quello di denunciare l’assurda brutalità di quei regimi e di quei poteri che addirittura vogliono proibire la musica, che è espressione universale di libertà e di gioia. Il concerto sarà accompagnato dalla proiezione di frasi e motti in tema, patrimonio delle religioni del mondo, e sarà preceduto da brevi interventi.
Oltre alla introduzione da parte del portavoce del Coordinamento, Giampiero Leo, sono previsti i saluti delle principali autorità civili e religiose della città e della Regione, a partire dell’Arcivescovo mons. Cesare Nosiglia.
Appuntamento sabato 1° gennaio alle ore 18 in diretta streaming dal Sermig.

 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.