Barge: Prevista la sostituzione di tutti gli alberi presenti

Sarà presto sistemata piazza Stazione

Vedranno presto la luce importanti interventi di riqualificazione dell’arredo urbano nell’area verde di piazza Stazione. È previsto infatti l’abbattimento delle attuali alberate e successiva messa a dimora di nuove essenze arboree.
Lo ha deciso la giunta comunale facendo riferimento ad uno studio compiuto dall’agronomo Moreno Dutto con studio in Verzuolo, al quale era stato affidato un incarico professionale per la verifica della stabilità delle alberate di proprietà comunale, con conseguenti rivalutazioni fitosanitarie e fitostatiche.
Dalla ricognizione effettuata è emersa la necessità di abbattere le attuali alberate, mettendo a dimora nuove essenze arboree, disponendo la piantumazione ex novo di “liquidambar”.
«Si tratta di un intervento di riqualificazione dell’intera piazza Stazione, che prevede la sostituzione degli ippocastani presenti, quasi tutti in condizioni sanitarie critiche e irrecuperabili, con nuove essenze arboree» spiega l’assessore Elio Trecco.
Di fatto l’area verde di fronte all’ex stazione e antistante l’Istituto alberghiero resterà, ma si rinnoverà.
«Questo spazio verde sarà semplicemente rinnovato con la sostituzione delle piante. Contestualmente però si interverrà ridelimitando adeguatamente le aree adibite a parcheggio, che non saranno ridotte, ma si farà in modo che le zone di sosta non finiscano più sulle radici degli alberi come avviene adesso» aggiunge ancora l’assessore.

 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.