Racconigi: Svelata quella che potrebbe essere la nuova sede

Isola ecologica in aperta campagna?

Da anni si parla di una nuova sistemazione per l’isola ecologica racconigese. Il sito attuale, aperto nel 1995, sorge in località Ponte Rosso, in una zona ad alta densità abitativa, con i residenti che mal sopportano di dover respirare i gas di scarico delle auto, spesso incolonnate in lunghe file per accedere e uscire dalla discarica.
Ora, grazie ai fondi europei, lo Csea mette sul piatto somme importanti per la svolta decisiva. L’area su cui dovrebbe sorgere la nuova discarica già ci sarebbe, ma l’iter non appare così semplice e breve, e l’idea pare non piacere a tutti.
Il servizio completo sul Corriere in edicola da giovedì 13 gennaio.

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.