Saluzzo: Residenza Tapparelli

Leli, nuovo direttore sanitario

Nuova nomina alla Residenza Tapparelli: nei giorni scorsi i vertici della struttura hanno nominato Pietro Leli come nuovo direttore sanitario. Leli succede ad Antonio Criasia, che era stato nominato in via provvisoria dopo la sospensione di Loredana Riolfi. Leli, medico di lunga esperienza, ha operato fino al 2015 all’Ospedale “Santa Croce” di Cuneo, nel reparto di Ginecologia, svolgendo dopo la pensione la professione di direttore sanitario presso diverse Rsa della provincia. 
«Il Tapparelli – dice Leli – è una struttura ben organizzata, dove per precedenti e proficue collaborazioni di lavoro conosco il direttore generale Massimo Perrone. L’obiettivo è uscire da una “economia di guerra”, che la pandemia Covid ha determinato, per tornare a una ‘economia di pace’, soddisfacendo i tre tipi di qualità a cui la struttura tende: professionale, organizzativa e percepita, a favore in primo luogo degli ospiti e, a cascata, dei loro parenti. Gli anziani sono la nostra memoria storica, risorsa di tutta la società. La cultura dell’assistenza agli anziani è la cultura di una società civile ed evoluta, consapevole».