Pontechianale : L'ex oste del borgo di Chianale aveva 95 anni

L'addio a Giovanni Dao

Nel pomeriggio di lunedì 20 giugno, nella chiesa di San Lorenzo di Chianale, si sono svolti i funerali di Giovanni Dao, scomparso all'età di 95 anni. Giovanni, che tutti nel borgo chiamavano "Gianu", era l'ultimo dei fratelli Dao rimasti in vita: la famiglia, proveniente da Elva, si era trasferita in Alta Valle Varaita nel corso del secolo scorso. 
Per molti anni, "Gianu" aveva gestito l'osteria situata in centro a Chianale, con rivendita di sale, tabacchi e alimentari. L'osteria ora è il posto tappa Gta "Laghi Blu" gestito dalla figlia Cristina. L'altra figlia, Giovanna, ha gestito per tanti anni il principale bar del borgo, il Bar "da Giò". Persona molto conosciuta in tutta l'Alta Valle, Giovanni era conosciuto anche per la sua passione per i mobili della tradizione alpina. Lascia la moglie Gina, le figlie Cristina e Giovanna (con Riccardo), l'amato nipote Nicolò e i parenti tutti. La salma riposerà nel cimitero di Chianale.