Saluzzo: Ivan, 11 anni ha frequentato la 5 B alla Dalla Chiesa

Scambio interculturale con la Germania

Ivan Ivlev, padre russo e mamma tedesca, ha 11 anni e arriva da Kaierde, un piccolo paese, 60 km a sud di Hannover (Germania). Ha concluso l'anno scolastico alla primaria dalla Chiesa, partecipando ad un progetto di scambio interculturale che lo ha portato a Saluzzo, dove è attualmente ospite di una famiglia saluzzese. Claudia Schubert, guida turistica e Dario Ramello, impiegato in un’azienda privata, genitori di tre figli Geremia 10 anni, Johanna, 7 e Giona 4, hanno aperto le porte della loro casa per accogliere anche Ivan. Il giovane tedesco è entrato fin da subito in empatia con i suoi fratelli italiani, appassionato di basket, partecipa alla vita quotidiana della famiglia Ramello, impara l’italiano e sta conoscendo la cultura del “bel paese”. Questo fino ad agosto, quando Ivan rientrerà in Germania a conclusione del progetto. «In base al principio dello scambio, anche a Geremia, il nostro figlio più grande, avrebbe la possibilità di partire per la Germania per stare nella famiglia di Ivan e frequentare la scuola tedesca per altri sei mesi. Se lo vorrà, potrà già partire in autunno» spiega mamma Claudia.
Ivan era l’unico alunno tedesco, quest’anno, alla dalla Chiesa e la famiglia saluzzese che lo ospita è tra le prime in Italia ad aver aderito ad un progetto di scambio per bambini. Claudia (cell. 349-6898325) è disponibile a fornire informazioni a chi volesse fare un’esperienza analoga.

Nella foto, Johanna, mamma Claudia Schubert, Ivan, Geremia e Giona in braccio a papà Dario Ramello

Il servizio completo sul Corriere di Saluzzo in edicola giovedì 16 giugno