ciclismo: battuto soltanto dal vice campione del mondo Marathon

Silvano Brugiafreddo è secondo nella Monterosa Prestige

Silvano Brugiafreddo sul podio della Monterosa Prestige, gran fondo e marathon di Mtb che  si è svolta sabato 25 giugno 2022 con partenza da Brusson – Val d’Ayas (AO). 
La manifestazione valdostana proponeva tre percorsi: l’Ultra Extreme di 87.5 km con 3340 m di dislivello, un Extreme di 69.5 km con 2690 km di dislivello ed un Classic di 53.9 km con 1840 m di dislivello. 
Brugiafreddo con la maglia della RDR Italia ha optato per la Ultra Extreme, gara in cui è stato battuto soltanto dal colombiano Diego Alfonso Cuervo Arias ( Hubbers – Polimedical), risultando il miglior italiano ed il miglior giovane sul traguardo.
In definitiva si è trattato di un’altra prestazione che conferma le doti straordinarie del giovane piaschese nelle prove “endurance”.
“La Monte Rosa Prestige è una gara molto bella ed impegnativa e sono contento del mio secondo posto alle spalle di un imbattibile Cuervo Arias (Vice Campione del Mondo Marathon) – sono le parole del bikers piaschese –Io ho lottato a lungo per il secondo posto con il suo compagno di squadra Filippo Bertone e sono riuscito a superarlo solo nel finale di gara, approfittando di alcuni suoi errori”.
Tempo di tirare un po' il fiato e rivedremo Brugiafreddo in gara a metà luglio in altre prove di resistenza in MTB.

Classifica Ultra Extreme
 1    ARIAS CUERVO DIEGO ALFONSO COL, HUBBERS – POLIMEDICAL    4:47:31
 2    BRUGIAFREDDO SILVANO ITA, RDR ITALIA RACING TEAM              5:16:26
 3    BERTONE FILIPPO ITA, HUBBERS – POLIMEDICAL                                 5:17:51
 4     PIZZICHEMI TONI ITA    M5                                                                           5:56:07    
 5    DONZEL DENIS ITA, A.S.D.V.C. COURMAYEUR M.B.                                        5:58:21