Saluzzo: Acquistato dall’Asl con un contributo di 35 mila euro della Fondazione Cassa di risparmio

Nuovo ecografo per l’ospedale di Saluzzo

La struttura complessa Medicina Interna dell’ospedale di Saluzzo ha un nuovo ecografo. Lo strumento, di fascia medio-alta, è stato acquistato dall’azienda sanitaria con il contributo di 35 mila euro erogato dalla Fondazione Cassa di risparmio di Saluzzo. Lo stesso ente ha già stanziato 100 mila euro per il potenziamento dalla dialisi, dimostrando grande attenzione per la sanità. 
L’apparecchio è stato consegnato venerdì 20 gennaio in reparto.

La notizia completa in edicola sul Corriere di Saluzzo.